Che cos’è un podcast e come funziona?

21 motivi per avviare un podcast nel 2023

Podcast è un portmanteau, una parola macedonia composta da iPod e Broadcast, ed è la tecnologia che permette di "fare audio" sul Web.

 

Sommario

 

Indicare tutti i motivi per cui potresti avviare un podcast può portare ad un miscuglio di suggerimenti sulle più diverse opportunità. Ma il focus, alla fine, è che è facile mescolare i vantaggi e le “ragioni” del marketing con quelli personali. Proviamo a farlo partendo dagli obiettivi

 

Perché creare un podcast?

Se io volessi avviare un mio podcast, sarei interessato a indirizzare il mio pubblico verso i miei servizi? Forse sì, forse no. Dipende dalle mie intenzioni per iniziare a fare podcasting.
In ogni caso non penso sia fattibile mescolare affari e marketing con temi personali quando si compila un elenco di topic su cui discutere. Per questo, ho provato a suddividere il tema del fare podcasting in 3 macro-categorie di possibili interessi di cui proverò a delineare le possibili motivazioni ed i conseguenti vantaggi.

Ragioni per avviare un podcast ‘personale’

  1. Sei appassionato di un argomento o hai qualcosa da dire
  2. È una piattaforma facile per creare contenuti
  3. Puoi creare contenuti di lunga durata
  4. Il podcasting può aiutarti a costruire un brand personale
  5. Può essere una fonte di reddito alternativa
  6. Sviluppa diversi set di abilità
  7. Ci sono costi di avvio minimi
  8. Il podcasting può essere più soddisfacente del video
  9. Vuoi usare il tuo tempo libero in modo produttivo

Ragioni per avviare un podcast ‘professionale’

  1. Puoi riutilizzare i tuoi contenuti
  2. Puoi rivolgerti direttamente al tuo pubblico
  3. C’è meno concorrenza rispetto ad altri moduli multimediali
  4. La piattaforma è ancora in crescita
  5. Diventa un influencer/leader di pensiero del settore
  6. Espandi il tuo potenziale di ricerca
  7. Reindirizza il traffico alle tue pagine importanti
  8. C’è il potenziale per monetizzare

Motivi vari per avviare un podcast

  1. Può consentirti di intervistare persone a cui potresti ispirarti
  2. Ti piace connetterti con gli altri
  3. Ti piace aiutare gli altri
  4. Sei accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Nota aggiuntiva: è importante considerare i motivi di tutte le categorie. Se sei un creatore di contenuti, i motivi personali potrebbero interessarti di più. Tuttavia, alcuni elementi del marketing come il riutilizzo dei contenuti possono avvantaggiare notevolmente le tue conoscenze.

podcast 1024x684 1

Ragioni personali per cui dovresti avviare un podcast

I motivi personali sono quelli che più di altri animano ed ispirano coloro i quali desiderano creare un podcast. Questo può essere applicabile anche alle aziende con piccoli team. Mentre, in genere, le aziende più grandi assumeranno qualcuno che sia già un professionista del podcasting e ne assegneranno la gestione a chi che sappia colpirli con particolari idee o pregresse, felici esperienze professionali.

1) Sei appassionato di un argomento o hai qualcosa da dire

Il podcasting è uno dei metodi migliori per parlare di qualcosa che ti piace o che ti appassiona. Puoi farlo liberamente e interagire con il tuo pubblico a livello personale.

Questo è non solo un modo efficace per offrire contenuti al tuo pubblico o condividere le tue conoscenze, ma rende anche l’esperienza più piacevole per te. Anzi, può essere piuttosto difficile creare contenuti se non si sta lavorando su qualcosa che piace.

Quando sei appassionato di qualcosa, lo si nota anche attraverso la tua voce. Il pubblico sarà in grado di percepirlo ed è probabile che rimanga più coinvolto e concentrato sui tuoi contenuti che non se li stessi semplicemente scrivendo.

2) Il podcasting è una piattaforma facile per creare contenuti

Preparare e pianificare un video, registrare da più angolazioni, preoccuparsi dell’illuminazione, del suono e delle immagini e poi dover modificare ogni segmento e metterli insieme sembra un sacco di lavoro. Destra?

Mentre i contenuti video sono un’ottima forma multimediale per alcuni, per altri non lo è. Qual è la migliore alternativa? Podcasting.

Non solo stai mantenendo la connessione personale con il tuo pubblico, ma stai anche riducendo al minimo la quantità di attrezzatura necessaria per iniziare e l’elenco di competenze/attività complessive per produrre il contenuto.

Devi registrare, modificare e pubblicare podcast. A seconda del tuo stile, puoi optare per uno script. Tuttavia, il tempo per il completamento è ancora sostanzialmente inferiore a quello del video.

3) È possibile creare contenuti in formato lungo

Tornando alla mia precedente affermazione sul video, ci vuole molto tempo.

Se desideri creare contenuti di lunga durata, ovvero contenuti che durano, diciamo, 40 minuti, aumenti continuamente il tuo carico di lavoro. Se stai producendo il contenuto da solo, questo a volte può diventare opprimente.

Quando produci un episodio di podcast più lungo, stai essenzialmente parlando solo più a lungo. Ciò influirà quindi sulla lunghezza dello script (se scegli di scriverne uno) e sull’editing audio. Non devi preoccuparti delle altre variabili come fai nei contenuti video.

Allo stesso modo, la tua voce è il tuo comunicatore. È facile stancarsi di lavorare su un video per ore e doversi preoccupare del proprio aspetto, del proprio linguaggio del corpo e delle proprie azioni. Per alcuni, parlare per periodi di tempo più lunghi non è affatto un problema.

4) Il podcasting può aiutarti a costruire un marchio personale

Il marchio personale è importante. Più che mai nell’era digitale. La creazione di un forte marchio personale può farti guadagnare più opportunità in futuro. Che si tratti di sponsor, offerte di lavoro, ecc.

Perché è così? La tua presenza online definisce molto di te. Il tuo impegno per un podcast mette in evidenza anche le capacità e la dedizione che hai.

“Ci vogliono 20 anni per costruire una reputazione e cinque minuti per rovinarla. Se ci pensi, farai le cose in modo diverso”.

Warren Buffet

 

Le persone ascoltano chi conoscono, acquistano da chi conoscono. Il podcasting può aiutarti a diventare una figura che la gente “conosce”.

 

podcast e podcasting 1200x762 1

 

5) Il podcasting può diventare un secondo reddito

I flussi di entrate e le entrate aggiuntive sono solitamente associati a un’azienda. Anche se questo è vero, dovrebbe essere applicato anche alle persone che cercano un modo per espandere le proprie fonti di reddito.

Il podcasting non è facile da monetizzare senza impegno .

Questo è in grassetto per una ragione. L’ho detto – non dovresti mai fare un podcast pensando ai soldi – più volte per un motivo. Non vedrai il successo dall’oggi al domani, né avrai la spinta per continuare ad aggiornare il podcast se non vedrai i soldi in arrivo dopo alcuni mesi.

Esistono molti modi per monetizzare un podcast: abbiamo già un lungo post che descrive in dettaglio 35 modi per farlo. Puoi trovarlo QUI .

Come qualsiasi altro modulo multimediale online – video, blog, streaming – ci vuole tempo per creare un pubblico e consentire l’opportunità di monetizzazione.

Se vuoi avviare un podcast e il denaro è lontano dal motivo, allora hai la mentalità giusta. Tuttavia, comprendi che quando è il momento giusto, dovresti cercare di monetizzare il tuo podcast.

6) Puoi sviluppare più set di abilità differenti

Se non hai mai partecipato alla creazione di contenuti prima, potresti trovare l’avvio di un podcast un po’ difficile. La pianificazione, la lettura di script, la registrazione, l’editing e molti altri elementi richiedono competenze per creare un podcast di alta qualità.

Se non hai mai avuto bisogno di queste abilità, probabilmente non sono le migliori. Non preoccuparti, immergerti nel processo di creazione lo vedrà presto risolto.

Il podcasting ti consente di sviluppare una vasta gamma di abilità. La maggior parte dei podcaster inizierà il proprio podcast da solo. Ciò significa che devono fare tutto da soli. Anche se questo sembra un compito arduo, ti costringe a imparare tutto e crescere continuamente.

Se sei una persona a cui piace lo sviluppo personale e l’apprendimento/miglioramento di tutto ciò che può, il podcasting ti aiuterà in questo.

7) Ci sono costi di avvio minimi

Gli appassionati di hobby urleranno per l’eccitazione sapendo che il podcasting è un hobby che richiede a malapena soldi per iniziare.

Se sei in grado di procurarti un’attrezzatura di registrazione di base (quella di cui la maggior parte delle persone ha già per un motivo o per l’altro), allora sei a posto.

Molti autori di contenuti che trattano l’argomento del podcasting ti faranno credere che hai “bisogno” di un sito Web per vedere i frutti che il podcasting ha da offrire.

Anche se c’è del vero in questo, non è accurato al 100%. Puoi facilmente utilizzare piattaforme come Itunes e Soundcloud (tra molte molte altre) per pubblicare il tuo podcast affinché le persone possano consumarlo.

I siti Web ti consentono di reindirizzare il traffico a uno spazio centralizzato. Ti consente di creare comunità, vendere prodotti/servizi elettronici, ecc. Questo è qualcosa di cui vorrai trarre vantaggio.

se hai tempo, puoi utilizzare i costruttori di siti gratuiti come Wix. In caso contrario, non me ne preoccuperei quando sei appena agli inizi.

 

blue yeti podcast 1200x800 1

 

8) Il podcasting può essere più soddisfacente del video

Questa è una mia ragione personale.

In passato ho creato più canali spingendo contenuti video. Oltre all’ovvio tempo aggiuntivo per la creazione, ho scoperto (personalmente) di aver guadagnato molta più eccitazione dalla creazione di podcast con persone che conosco.

Credo che questo derivi dal contenuto.

Se sei come me e ti piacciono le discussioni generali su argomenti che conosci molto, allora sento che questo sarà qualcosa che sperimenterai anche tu. Poiché il podcasting è più colloquiale, c’è più spazio per parlare con gli ascoltatori e rivolgere loro domande.

Questo non solo ti fa sentire come se stessi parlando direttamente con loro (dal loro punto di vista), ma ti consente di comunicare i tuoi contenuti in un modo rappresentativo di una normale conversazione.

Qualcosa di cui penso manchi dai contenuti video.

9) Vuoi usare il tuo tempo libero in modo produttivo

Se ti ritrovi a usare il tuo tempo libero in modo improduttivo e stai cercando un cambiamento, il podcasting potrebbe essere la strada giusta per te.

il podcasting non è per tutti. Tuttavia, il basso costo di avvio e i bassi requisiti di attrezzatura significano che praticamente chiunque può provarlo e vedere se è qualcosa che gli piace.

Puoi anche includere familiari e amici. Poiché non è necessario il video, puoi ospitare conversazioni da remoto e registrarle in qualsiasi momento.

Ciò significa che non devi sacrificare il tuo tempo libero viaggiando, installando attrezzature, ecc. ogni volta che vuoi registrare. Puoi farlo una volta e registrare quando vuoi/puoi.

 

podcasting 1200x800 1

 

Ragioni di marketing per avviare un podcast

Le ragioni di marketing si riferiscono più vagamente alle imprese. Ciò è generalmente dovuto al fatto che le aziende si concentrano sull’ottimizzazione dei propri canali per vedere il miglior ROI. Per questo motivo si concentrano elementi come l’acquisizione del pubblico, la monetizzazione, i canali di contenuti e la crescita della piattaforma. Questo non significa che un hobbista non si concentrerebbe anche su questi elementi. Alcuni non creano podcast con questi fattori determinanti per nessun altro motivo se non per divertimento.

10) Puoi riutilizzare i tuoi contenuti

Il marketing può spesso prendere una somma enorme dal tuo budget annuale. Soprattutto quando sono necessari dipendenti diversi per creare diverse forme di contenuto.

Come puoi aggirare questo?

Riproponi i tuoi contenuti. Se la tua azienda e/o il tuo marchio personale ha già più canali (sito web/blog/canali video) puoi prendere il materiale precedentemente caricato e convertirlo in blog.

Ad esempio: di recente hai caricato un video di YouTube sui vantaggi del podcasting. Puoi quindi prendere i punti menzionati e consegnarli separatamente tramite il tuo podcast.

Questo non solo fa risparmiare tempo, ma ti dà anche un notevole arretrato di contenuti per il tuo podcast. Consentendoti di ignorare completamente il blocco creatività.

11) Puoi rivolgerti direttamente al tuo pubblico

Un problema con la pubblicazione di annunci e altri metodi di marketing è che devi preselezionare il tuo pubblico. A volte, questo non funziona come previsto.

Se ti rivolgi a 300 persone e solo 2 sono interessate, i tuoi sforzi sono stati sprecati.

I podcast ti consentono di sviluppare contenuti e, attraverso strategie SEO, di indirizzare il pubblico che sai vorrà consumare i tuoi contenuti.

Il podcasting – allo stato attuale – è quasi privo di clickbait e altre tattiche di acquisizione truffa (Disclaimer: in realtà non ho mai ascoltato un podcast che non fosse quello che diceva. Alcune esperienze potrebbero essere diverse) . A differenza delle piattaforme video, non sei ricompensato se fai ascoltare quante più persone umanamente possibile.

Pertanto, il tuo pubblico troverà i tuoi contenuti e ascolterà perché lo desidera. Pazzo vero? Ciò aumenta le possibilità di mantenere fedeli ascoltatori in futuro.

12) C’è meno concorrenza rispetto ad altri moduli multimediali

Uno dei maggiori deterrenti per la creazione di contenuti è “così tante altre persone lo stanno facendo, qual è il punto?”

Il podcasting, per alcuni, è ancora una forma mediatica abbastanza nuova nonostante sia in realtà in circolazione da anni.

Attualmente ci sono:

    • ancora al di sotto dei 3 milioni di podcast in tutto il mondo,
    • oltre 37 milioni di canali YouTube,
    • oltre 1 miliardo di blog.

Se si considera che, secondo una stima, oltre il 90% di questi è ricercabile, ciò rende sostanzialmente più difficile competere rispetto al podcasting.

Ci sono molti fattori per decidere se il tuo argomento preferito è saturo o meno e/o puoi competere. Tuttavia, è un presupposto sicuro basato sulla ricerca che sarebbe più facile competere con un podcast.

 

podcaster 1200x800 1

 

13) La piattaforma è ancora in crescita

Abbastanza sorprendentemente, secondo Edison Research, oltre il 75% degli americani ha sentito parlare di podcast . Quel numero non è sufficiente.

Se si considera sulla base di questi risultati che forse tutti i paesi hanno una comprensione simile, molte persone non hanno mai sentito parlare di un podcast.

Il podcasting è ancora in crescita. Anche se questo potrebbe non essere importante per coloro che lo fanno come hobby, ha un impatto cruciale; Se sei in grado di diventare un leader ora, è probabile che lo rimarrai in futuro.

Ciò significa che se riesci a posizionarti bene all’interno della tua nicchia e del tuo settore, puoi rimanere un leader di pensiero nella comunità dei podcast per gli anni a venire.

14) Diventa un influencer/leader di pensiero del settore

Seguendo l’ultimo punto, puoi facilmente diventare un leader del pensiero se ti posizioni bene con contenuti accattivanti e di alta qualità.

Questo è fondamentale se sei un’azienda. Posizionarti bene può aiutarti non solo a posizionarti bene nelle ricerche, ma a indirizzare più traffico verso il tuo sito web e altri servizi.

Entrambi probabilmente porteranno al netto dei tuoi maggiori profitti.

Se sei un marchio personale, hai l’opportunità di espanderti con diversi servizi e altri metodi di monetizzazione se sei visto come il punto di riferimento nel tuo argomento.

15) Espandi il tuo potenziale di ricerca

La creazione di un podcast ti consente di sfruttare i contenuti su una piattaforma diversa. Ciò consente quindi di sfruttare le funzionalità di ricerca che ne derivano. Simile al modo in cui i diversi profili social vengono visualizzati nei motori di ricerca per le parole chiave pertinenti, lo stesso sarà realizzabile attraverso diversi servizi di podcasting.

Ad esempio, una ricerca per la tua parola chiave (del tuo podcast/attività) può mostrare i risultati di SoundCloud e i risultati di Apple Podcast, nonché altre directory in cui hai pubblicato il tuo podcast.

Se hai una pagina dedicata sul tuo sito Web per il tuo podcast (magari tramite file audio incorporati), c’è la possibilità che venga mostrata insieme a quanto sopra. Di conseguenza, non solo puoi sfruttare questi risultati per il marketing diretto, ma ti consente anche di dominare i risultati di ricerca con più pagine.

 

Quali sono i tipi di podcast

 

16) Reindirizza il traffico alle tue pagine di destinazione

Allo stesso modo, il reindirizzamento del traffico può essere un vantaggio inestimabile per il podcasting. Anche i contenuti video possono eseguire questa operazione, tuttavia, fai affidamento sul fatto che lo spettatore consumi l’intero video e sia prontamente disponibile per agire in base al tuo invito all’azione.

I podcast possono essere ascoltati quasi passivamente, rendendo un invito all’azione meno dell’azione effettiva.

    1. Ad esempio, se trascorri 30 minuti a guardare un video e poi ti viene chiesto di andare su questo sito Web e fare questo e quello, è probabile che seguirai?
    2. Ascoltare passivamente un podcast mentre completava 3 lavoretti a casa e poi gli veniva chiesto di visitare questa pagina e scrivere un commento.

Il secondo sembra più realizzabile. Il motivo è che l’ascoltatore non deve darti attivamente la totalità della sua attenzione. È come un lavoro ingrato fare qualcosa dopo aver dedicato 30 minuti della tua attenzione a un video.

Questo è soggettivo ovviamente. Ci saranno ascoltatori che faranno qualsiasi cosa una volta che hanno ricevuto valore e alcuni – qualunque cosa tu faccia – semplicemente non agiranno.

17) C’è il potenziale per monetizzare

Questo è stato trattato in precedenza nella sezione personale. Tuttavia, per le aziende, funziona in modo leggermente diverso.

La ragione di ciò è che sei quindi in grado di sfruttare il podcasting per aumentare l’abilità della tua attività e di altri dipartimenti.

Per gli hobbisti, il podcasting può essere un metodo di lavoro a tempo pieno una volta superata la soglia di monetizzazione. Per le aziende, possono utilizzarlo per aumentare altre forme di contenuto che stanno producendo.

Il podcasting non solo aumenterà le entrate, ma ha anche il potenziale per aumentare la tua capacità di guadagnare di più da altri canali.

 

Come si realizza un Podcast

 

Motivi vari per avviare un podcast

I motivi vari sono motivi che possono applicarsi ad alcuni ma non ad altri, a seconda delle tue intenzioni. Sono più influenze della personalità piuttosto che “ragioni” fondamentali.17)

18) Può permetterti di intervistare persone a cui potresti guardare

Molte persone ammirano determinati influencer o modelli di ruolo. Il podcasting può consentire la possibilità di intervistare queste persone per il tuo pubblico.

Ad esempio, se il tuo podcast riguarda gli imprenditori e il marketing su Internet, puoi provare a intervistare Gary Vaynerchuk. Questo non solo fornisce informazioni per i tuoi ascoltatori – a cui nessun altro potrebbe essere arrivato prima – ma fornisce anche un motivo legittimo per metterti in contatto con loro.

Per alcuni, questo può essere un grande motivo per creare un podcast.

19) Ti piace connetterti con gli altri

Forse ti piace semplicemente creare contenuti.

Personalmente, mi piace creare articoli su questo blog proprio per quello scopo; Mi piace il processo.

Se ti piace entrare in contatto con le persone, parlare direttamente con un pubblico e creare una relazione personale con i tuoi ascoltatori, allora ti divertirai con i podcast.

Anche se potrebbe essere un cliché, alla fine della giornata, si tratta di divertirti con il processo.

Senza questo, è improbabile che continuerai a creare contenuti e vedrai il tuo podcast attraverso il suo pieno potenziale. Connetterti con i tuoi ascoltatori può fornirti il ​​​​rinforzo che il tuo lavoro è apprezzato e hai un seguito.

20) Ti piace aiutare gli altri

Molte persone ottengono soddisfazione e “ricompense” semplicemente aiutando gli altri. Lo scopo di questo blog è di fare proprio questo. Se sei appassionato di un argomento, di un’abilità o di una nicchia, potresti voler condividere quella passione con gli altri.

Questo può venire sotto forma di intrattenimento o istruzione. Il più delle volte, i due elementi vengono combinati involontariamente. Questo perché naturalmente vogliamo condividere la conoscenza con gli altri e quando lo facciamo, insegniamo loro.

I tuoi ascoltatori saranno coinvolti e istruiti sul tuo argomento.

21) Sei accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Finalmente sei accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

A differenza dei contenuti video, il tuo pubblico non ha bisogno di essere concentrato al 100% sui tuoi contenuti per goderselo. Possono ascoltarlo durante i loro spostamenti, mentre svolgono attività banali, mentre camminano o corrono, ecc.

Poiché hai solo bisogno di una connessione Internet e di un dispositivo per ascoltare i podcast, è estremamente accessibile a quasi tutti.

    • se stai guardando il podcasting come una forma di pubblicità, questo è estremamente vantaggioso.
    • poster, annunci radiofonici e televisivi sono accessibili solo quando l’utente li vede o ascolta inizialmente. I podcast, d’altra parte, possono essere ripetuti, scaricati e ascoltati in qualsiasi momento della giornata in qualsiasi parte del mondo.

 

Quali sono i tipi di podcast

 

Insomma…

Avviare un podcast ed essere seri al riguardo è sicuramente un compito settimanale aggiuntivo. Per questo motivo, il mio consiglio a chiunque voglia iniziarne uno è di avere una motivazione ben definita e un obiettivo che vuoi raggiungere con il tuo podcast.

Senza alcuna idea o anche una tabella di marcia abbozzata, le tue possibilità di successo saranno molto basse.

Se hai dei seri dubbi che non riesci a risolvere facilmente puoi sempre prenotare una consulenza di podcasting e ricevere rapidamente una risposta a tutte le tue domande.

E tu cosa ne pensi? Qual è il motivo più importante per te per avviare un podcast? Faccelo sapere scrivedoci da qui.